Per recensire questo disco bisogna riavvolgere un attimo i nastri, per ricordare chi è questo personaggio che di nome fa John Mikl Thor, canadese.
Nel finire degli anni 70 complice il suo cognome e il suo fisico da culturista, decide di lanciare il suo gruppo che si rifà musicalmente e visivamente a Kiss, Alice Cooper e anche ai Manowar, con spettacoli live molto scenografici.
Giunge all’apice nel 85 quando la Roadrunner/RCA pubblica “Only The Strong”, ( che raggiunge il disco di platino) poi improvvisamente decide di passare al cinema e poi di tornare ancora alla musica.
insomma ridendo e scherzando ne 2024 Thor festeggia 50 anni di carriera con un disco “Ride Of Iron Horse”di brani inediti e alcune registrazioni inedite degli anni d’oro.
Si apre con la titletrack bella cadenzata con un cantato teatrale che a volte ricorda Iggy Pop.
Mentre “Lightning” ci spiazza letteralmente con il suo incedere New Wave.
“5-o let’s Go” è rock viscerale, con il break centrale a richiamare quasi i Ramones.
“Peace by Piece” e “Unlock The Power” sembrano quasi uscire da una piece teatrale in stile Rocky Horror.
“No Time For Games” e “Bring It On” chiudono la parte inedita del disco che scorre piacevolmente grazie anche a buona produzione.
Non male “Flight Of The Striker” del 1987 e “Had It Been Another Day” del 1986, due pezzi mai presentati, mentre risentono un po del tempo passato(!977) 2 brani demo come “Hit And Run” e “100%”
chiude il disco “Shields Up” altro nuovo brano bello cadenzato.
Insomma, Thor sventola di nuovo il suo martello ancora dopo 50 anni e ci fa sapere che non è ancora tempo di riposarsi sul Walahalla.

Track Listing

1. Ride Of The Iron Horse
2. Lightning Rod
3. 5-0 Let’s Go
4. Peace By Piece
5. Unlock The Power
6. No Time For Games
7. Bring It On
8. Flight Of The Striker (Unrealesed 1987)
9. Had It Been Another Day Unrealesed 1986)
10. Watch Your Back (Unrealesed 2022)
11. Hit And Run (demo 1977)
12. 100% (Demo 1977)
13. Shields Up
14. Thunder On The Mountain ( bonus track unrealesed 1979)
15. To The Extreme (bonus track unrealesed 1999)