Si presenta molto bene la confezione di questo terzo cd dei veronesi Moto Armonico: copertina affascinante, carica di ispirazione fantasy e libretto di dodici pagine con testi e belle immagini.

Ma a stupire davvero è il contenuto musicale, finalmente un gruppo che non si spaventa di proporre brani complicati, pieni di passaggi tecnici, intrecci di chitarre e tastiere che ci riportano alla stagione più creativa del metal prog, con una predominanza di metal, con sonorità taglienti e potenti, ma cariche di melodia, su cui il canto di Andrea Vilardo si incunea con abilità e grande espressività.

Nonostante il disco sia stato completato in un tempo lungo e che la band attualmente sia al palo, causa problemi di formazione (almeno così recita la biografia), “Wonderling Land” è un lavoro totalmente compatto, pieno di inventiva e per nulla dispersivo, sorta di concept che ci fa sorgere un dubbio: “Il male è sempre dalla parte dove ci sembra di vederlo?”.

Settanta minuti che ci trascinano ai tempi in cui Dream Theater, Elegy e Stratovarius, nei rispettivi campi, più prog i primi, dal taglio epico i secondi, erano i campioni imbattibili, con il codazzo di nomi amati (Mastermind, Vanden Plas, Conception, Riverside). È quasi limitante citare singoli titoli, perché l’album è un monolite, registrato e prodotto con una brillantezza e potenza impressionanti. La title track, “Unexpected Windy Week (Waves)”, “Resembling King Arthur” e “Skis Ad Snow” sono brani potentissimi, dove il chitarrista Uccio Ghezzer, anche principale compositore, si scatena sul tappeto ritmico che avanza senza sosta. Bello anche il suono e l’utilizzo delle tastiere, che ha il potere di armonizzare anche la parti più nervose e multiformi. “The Weapons Against The Giants” è impreziosita dagli interventi del canto di Flavio Caricasole e della chitarra solista di Fabio Varalta, entrambi degli Stargate.

In definitiva “Wondering Land” è un album che farà la gioia da chi nel metal cerca ancora sfide e non si accontenta di un giochino affidato a melodie già ascoltate.